The Golden Lemon, UN PIENO DI ENERGIA! L’EVENTO HA RISCOSSO AMPI CONSENSI

Lo Spray Art Contest The Golden Lemon è giunto alla conclusione. La due giorni organizzata dall’azienda Canditfrucht ha attirato diversi visitatori nello stabilimento di Via Medici, a Barcellona Pozzo di Gotto. La gente ha ammirato e apprezzato le opere degli straordinari artisti di caratura internazionale. La loro potentissima carica espressiva è rimasta impressa su dodici fedeli silos dell’azienda che adesso hanno preso colore, calore e identità.

Non soltanto uno straordinario scambio di emozioni artistiche, ma anche un momento unico nel quale l’azienda si è confrontata con il territorio e con esso ha condiviso attimi di allegria, relax e spensieratezza. Partecipatissimi i due Happy Hour curati da BlanCo Café sulle installazioni eseguite da Emanuele Bucolo supportato da Ma Che Musica (luci) e CocusVivai (piante ornamentali) che, dalle 19 in poi, hanno trasformato lo stabilimento della Canditfrucht in un luogo di aggregazione e divertimento grazie anche alla musica dei DJ Mario Genovese e Francesco Barchitta. Si ringraziano, inoltre, l’agenzia Nicoceliadv per la gestione della comunicazione, Antonio Anolic (fotografo), Alessandro Bongiovanni (videomaker).

Ultimate le loro opere, gli artisti sono entrati in contatto con la gente di Barcellona Pozzo di Gotto, realizzando disegni su magliette e capi d’abbigliamento, scambiando opinioni e raccontando la loro esperienza nel mondo dei graffiti. Ieri sera la premiazione. Primo posto assoluto per Mser, proveniente dalla Romania. Sebbene il tema fosse libero, l’artista è stato premiato per l’attinenza del suo dipinto con l’ambiente circostante. Il compito della giuria è stato arduo e quindi riconoscimenti sono andati a tutti gli artisti che hanno colorato una piccola porzione di Barcellona Pozzo di Gotto grazie alla loro creatività: Zoow24, Thenewolder, Flecso, Chusky, Ero, Kero, Leroy, Pablo e, appunto, Mser.

Alla riuscita dell’evento hanno dato un valido contributo i partner Montana Colors, Graffitishop, Bad Deal (abbigliamento streetwear), Cosma Impianti (refrigerazione industriale), Associazione George Washington, La Mora Siciliana Spa (confezionamento di succhi di agrumi e di diverse puree di frutta), Orange Moon (produzione di prodotti dolciari e lievitati da forno artigianali), Only Juices S.r.l. (sviluppo e distribuzione prodotti a marchio), Cuore di Frutta, SunPower(fotovoltaico), 3EE-Efficienza Energetica, Tesla Powerwall (efficienza energetica), 3Cel (impianti fotovoltaici) e Macondo Barcellona P.G. di Barcellona Pozzo di Gotto.

Pienamente raggiunti gli obiettivi fissati dalla Canditfrucht che ha quindi vinto la sfida nella quale si è lanciata, aprendo le porte della fabbrica alla gente e regalando al territorio un evento unico nel suo genere.

Il Bonus Pubblicità in 10 punti

Guida rapida di PMI.it al Bonus Pubblicità 2018: come funziona e si calcola il credito d’imposta per gli investimenti su stampa anche online e radio-tv locali.

Il bonus pubblicità consiste in un credito d’imposta rivolto a imprese e lavoratori autonomi che investono in campagne pubblicitarie sulla stampa anche online e/o sulle emittenti radiotelevisive locali, con una spesa incrementale di almeno l’1% rispetto all’anno precedente sullo stesso mezzo di informazione.
L’iter attuativo è al rush finale: introdotto dal Dl 50/2017, articolo 57-bis, finanziato con il dl 148/2017, articolo 4 per 62,5 milioni di euro per il 2018, di cui 50 milioni per campagne pubblicitarie sulla stampa (20 per quelle effettuate nel secondo semestre 2017, 30 per il 2018) e 12,5 milioni per gli investimenti 2018 sulle emittenti radio-televisive. Il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria ha firmato lo scorso 16 maggio il Regolamento, ora alla Corte dei Conti prima della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Continua a leggere

Misura cautelare nei confronti di una maestra d’asilo della scuola d’infanzia di Gualtieri Sicaminò

Misura cautelare nei confronti di una maestra d’asilo della scuola d’infanzia di Gualtieri Sicaminò per maltrattamenti continuati ed in concorso a carico di minori

I carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno eseguito una misura cautelare personale a carico di una maestra d’asilo, 63enne, che è stata interdetta per mesi 12 dalle funzioni e dalle attività inerenti il proprio ruolo di maestra di scuola dell’infanzia.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Barcellona P.G. – ufficio G.I.P. su richiesta della locale Procura della Repubblica, guidata dal Procuratore, Dott. Emanuele Crescenti; nello specifico le indagini condotte dai militari della Stazione Carabinieri di Pace del Mela sotto la costante direzione del SostProc. Sarah Caiazzo, titolare del fascicolo processuale, sono state avviate nel mese di novembre 2017, quando alcuni genitori, nel notare anomalie comportamentali ed a volte dei turbamenti psichici dei propri figli, di tre-quattro anni, si rivolgevano ai carabinieri. Le indagini, condotte ininterrottamente per cinque mesi hanno consentito di acclarare che la destinataria del provvedimento interdittivo, incurante della minore età dei bambini, ancora infanti, a lei affidati per la custodia, istruzione ed educazione, ledeva l’integrità fisica e morale dei bambini infliggendo sofferenze, privazioni ed umiliazioni. Continua a leggere

Incidente in autostrada: si rovescia camion che trasporta 30 milioni di api.

Un camion, che trasportava circa 30 milioni di api, si è ribaltato su un’autostrada del Texas all’inizio di questa settimana. Secondo il dipartimento di polizia di Paris, gli sciami sono volati via per poi raggrupparsi sui cartelli stradali. Non ci sono stati morti e feriti tra gli automobilisti e anche il guidatore è illeso. I primi soccorritori hanno lavorato per reindirizzare il traffico e rimuovere container e relitti.

Texas, incidente in autostrada: si rovescia camion che trasporta 30 milioni di api. Si tratta di un incidente unico nel suo genere al mondo

La polizia, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, ha finito per chiamare gli apicoltori locali per aiutare a spostare le api in un luogo più sicuro. Ci sono volute ore per gli equipaggi per pulire e rimuovere le api. “Ci alleniamo per affrontare emergenze causate da diversi tipi di materiali pericolosi che si spargono sulle strade in conseguenza di incidenti stradali, non ne ricordiamo uno però di un camion che trasportano api”, ha commentato la polizia di Paris sulla sua pagina Facebook. Si tratta di un incidente unico nel suo genere al mondo.

Il miglior vino bio 2018 viene da Campobello di Licata

Resi noti i risultati I risultati del Concours Mondial de Bruxelles 2018, che si è tenuto a Pechino dal 10 al 13 maggio il Maria Costanza Rosso riserva 2013 è il Vino Biologico Rivelazione 2018

Oltre 9.180 i vini, provenienti da 50 paesi, che si sono affrontati per ottenere un riconoscimento, considerato fra i più prestigiosi del panorama enologico internazionale.

Erano 330 i giudici, in rappresentanza di 50 paesi, che hanno degustato alla cieca e valutato i vini in concorso.

La giuria internazionale ha attribuito medaglie d’argento, d’oro e grandi medaglie d’oro a vini provenienti dai quattro angoli del mondo.

Oltre a questi, come ogni anno, la giuria ha assegnato i premi rivelazione. Sei premi assegnati ad altrettanti vini: uno per ciascuna categoria (spumante, bianco, rosso, rosé, fortificato).

La Sicilia grazie all’Azienda Agricola G. Milazzo di Campobello di Licata (Agrigento) si aggiudica il Premio Rivelazione internazionale 2018 per la categoria vino biologico.

I vini che si aggiudicano tale titolo vengono considerati i Campioni del Mondo. Ed è il secondo anno consecutivo che l’Azienda Milazzo può vantare questo titolo.

Lo scorso anno si era aggiudicato il Premio Rivelazione Vino Rosso 2017 grazie al Terre della Baronia.

“Per il secondo anno consecutivo, un nostro vino si può fregiare del titolo di Campione del mondo: La Sicilia in testa, sempre di più” Così sui social network l’Azienda Agricola G. Milazzo condivide con gli appassionati di grandi vini l’orgoglio per aver portato, per il secondo anno consecutivo, un vino siciliano sulla vetta del mondo.

Un risultato che si aggiunge ad un già ricchissimo palmares del Maria Costanza rosso che ha ottenuto i più importanti riconoscimenti nei più prestigiosi concorsi enologici internazionali. Continua a leggere

CORSO SUL FUND RAISING PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

IL FUND RAISING PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO

Al CESV Messina corso di formazione sulla raccolta fondi, iscrizioni entro l’11 giugno

Messina – Il Codice del Terzo Settore definisce il fund raising, ovvero le attività di raccolta fondi a finalità sociale, un’attività “necessaria, e non residuale, delle organizzazioni di volontariato” che, dal canto loro, sperimentano da sempre la sua valenza strategica per garantire nel tempo la sostenibilità delle attività realizzate e da realizzare. Per rafforzare le competenze teoriche, metodologiche e comunicative degli operatori e per promuovere una cultura della raccolta fondi come attività complessa, strategica e sostenibile nel lungo periodo, il CESV – Centro Servizi per il Volontariato di Messina organizza dal 15 giugno il corso di formazione “Il fund raising per le organizzazioni di volontariato”. Continua a leggere

ATA III fascia: dove consultare graduatorie provvisorie, info e modello reclamo

A breve saranno pubblicate le graduatorie provvisorie di circolo e di istituto ATA di terza fascia. In questa scheda affronteremo le modalità di reclamo, dove sarà possibile consultarle, i tempi per le definitive e l’eventuale ricorso giurisdizionale al giudice ordinario in funzione di giudice del lavoro.

Il 13 aprile 2018 (alle ore 14,00) è scaduto il termine per la compilazione e l’inoltro on-line dell’Allegato D3 (le segreterie lo hanno acquisito in modalità telematica) ai candidati interessati non rimane che attendere la pubblicazione delle graduatorie provvisorie.

Dove consultare le graduatorie provvisorie

Le graduatorie provvisorie saranno visibili su Istanze on line (entra nella pagina personale con username e password acquisita nella fase di registrazione), clicca su Altri servizi / Graduatorie d’istituto – Personale a.t.a. / Vai al servizio / Avanti / selezionare fascia III dal menù a tendina / Ricerca Continua a leggere