LAVORO Bankitalia apre le porte Concorso per 60 posti

Le domande entro l’11 dicembre.

banca-ditaliaPALERMO – La Banca d’Italia ha pubblicato un bando di concorso per l’assunzione, a tempo indeterminato, dopo un periodo di prova semestrale, di 60 laureati che entreranno con il grado di coadiutore. Il bando, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, prevede nello specifico l’assunzione di 35 coadiutori con orientamento nelle discipline economico-aziendali, 15 con orientamento nelle discipline giuridiche e 10 con orientamento nelle discipline statistiche e/o matematico-finanziarie.

Requisiti per candidarsi al concorso, dedicato ai laureati under 40, sono una laurea (magistrale/specialistica o di vecchio ordinamento) in Economia (o simili), Matematica, Fisica, Giurisprudenza, Scienze Politiche (o simili) o Ingegneria Gestionale con una votazione di almeno 105/110 e il godimento dei diritti civili e politici.


La domanda (possibile per una sola delle tre posizioni) deve essere presentata entro le 18 dell’11 dicembre, utilizzando esclusivamente l’applicazione disponibile sul sito internet della Banca d’Italia (www.bancaditalia.it) e seguendo le indicazioni specificate.

Le prove d’esame saranno due, una scritta (sulle materie indicate nei programmi e sulla conoscenza della lingua inglese) ed una orale. Nel caso in cui giungano più di duemila candidature, è prevista una prova di preselezione. Il concorso si svolgerà a Roma e la data verrà comunicata in Gazzetta Ufficiale nel mese di febbraio 2015.

Il bando ed il programma delle materie che saranno oggetto d’esame sono disponibili sul sito ufficiale della Banca d’Italia, alla pagina bancaditalia.it/bancaditalia/lavorare/concorsi/bandi .

 

fonte articolo Live Sicilia

Precedente La stanza dell’Istinto e Pinocchio il burattino | NuovoSoldo.it Successivo Supplenze a Scuola, i posti di lavoro disponibili per l’anno scolastico 2014/2015