BARCELLONA, I FALSI INCIDENTI E LE TRUFFE ALLE AGENZIE ASSICURATIVE. CHIUSE LE INDAGINI, 128 ‘AVVISI’. ECCO TUTTI I NOMI: La Procura ipotizza i reati di associazione a delinquere frode ai danni delle compagnie e falso in concorso

falso varie incidenteIl pm Francesco Massara ha concluso le indagini dell’operazione “Indennizzo” sulle truffe organizzate con falsi incidenti stradali che lo scorso 12 settembre ha portato all’imposizione di 16 misure cautelari, tra arresti domiciliari, interdizione temporanea dall’attività professionale, obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria. Adesso, a pochi mesi dall’operazione condotta dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Barcellona, gli indagati che hanno ricevuto gli avvisi di garanzia sono lievitati a ben 128. Le accuse variano dall’associazione a delinquere avente come scopo la commissione di reati, quali frode a danno delle compagnie assicuratrici, falso in concorso per precostituire elementi di prova per ottenere indennizzi per incidenti mai avvenuti o per lesioni mai subite. I 128 indagati che hanno avuto notificato l’avviso di garanzia per la prima tranche dell’inchiesta sulle truffe assicurative sono: Antonino Carlo Zarcone 33 anni di Barcellona, Filippo Reale 43 anni di Mazzarrà, entrambi ritenuti ideatori e organizzatori della maxi truffa; i quattro medici Bernardino Giuseppe Salamone 45 anni, Giuseppe Luigi Milone 52; Claudio Aliberti 34 e Domenico Giunta 52. Anna Maria Coppolino 42 anni di Basicò; Filippo Iannello 57, Elisabetta Sidoti 43 anni entrambi di Barcellona; Anna Maria Campanella 42 anni; Antonino Chiavi 46; Antonino Bisognano 30, tutti di Mazzarrà; Giuseppe Caravello 60 anni; Cosimo Sagona 45; Maria Grazia Tarantello 45, tutti di Terme Vigliatore; Carmelo Benenati 28 anni, Marco Coniglio 33, Antonino Luca Gambino, 32, Francesco Mario Porcino 45, Carmelo Maurizio Crisafulli 38, Giovanni D’Angelo 33, Caterina Mento 29, Massimiliano D’Angelo 33, Carlo Lo Bianco 59, Caterina Mannino 42, tutti di Barcellona. E ancora, Mara Cosimini 35 anni di Milazzo, Giuseppe Spinella 35 di Castroreale; Gianfilippo Zarcone 32 anni, Anto-

Tortorici; Giovanni Luciano Impalà 45 anni San Filippo del Mela; Stefania Caliri 39 anni, Santina lannello 24, Yeronica Cuttone 25, tutte di Barcellona. Lorenzo Paolo Marino 35 anni San Filippo del Mela; Giuseppe Aliberto 29 di Rodì, Agata Sardo 64 anni e Emanuele Bucolo 39, entramdi Mazzarrà; Giuseppe Catalano 26 anni di Fondachelli; Antonino Cattafi 50 anni, Daiana Crisafulli 22, Luana Crisafu lli 27, tutti di Furnari; Salvatore Crisafulli 56 anni di Barcellona; Domenica Torre 34 anni, Sebastiana Bisognano 37, entrambe di Mazzarrà; Prowidenza Grasso 39 anni, Luizaga Shirley Moreira 31, Giuseppa Andolina 58, Francesca Ficarra 40, Calogero Caravello 38, Angela Alice Perego 38 anni, tutti residenti a Terme; Francesco Pintabona 25 anni di Montalbano; Carmela Raimondo 55, Santinalannello 26, Filippo Caliri 31, Franco Antonio Fazio 23, Ignazio Salvatore Gambino 54, Giuseppe Milone 36, Giuseppe Isgrò 43, Sandro Lombardo 27, Anna Impallomeni 40, Beatrice D’Aquila 27,Yalentina Concetta Celona 25 anni, tutti di Barcellona. Piero Tricamo 32 anni di Milazzo, Santino Buemi 58 di Rodì, Giuseppe Biscari 56 di Terme: Gaetano Mazzeo 55 anni, Filippo Parisi 23, Maurizio Lo Bianco 32, Giuseppe Aricò 38, Umberto Triolo 46 anni, tutti di Barcellona. Giuseppe Pizzurro 70 anni di Torregrotta, Mario Ivan Cicero 42 di Castroreale; Domenico Isgrò 50 anni, Santo Foti 26, entrambi di Terme; Gianluca Iannello 25 anni, Grazia Caragliano 66, Giuseppe Imbesi 75, Federico Materia 23, Michele Antonino Fugazzotto 60, Nadia Valentina Fugazzotto 22, tutti di Barcellona. Caterina Impellizzerri 43 anni Milazzo, Tiziana Impellizzeri 39 anni San Filippo del Mela; Giusy Giordano 24 anni, Giuseppe Antonino Giordano 58, entrambi di Terme; Sebastiano Farini 50 anni, Rita Mancuso 47, Carmelo Farini 21, turti di Milazzo; Luca lannello 25 anni, Luca Lo Cascio 25, Fabio Carmelo Taranto 41, tutti di Barcellona; Andrea Barbaro 76 anni, Roberto Mirabile 34, Giancarlo Sottile 30, tutti di Rodì; Gianluca Onofrio Caravello 31 anni, Filippo Conti Dragà 57, Maria Celi 41, tutti di Terme; Pietro Mangione 56 anni, Salvatore Munafò 48, entrambi di Mazzarà, Miracolo Salvatore Barbagiovanni 37 anni di Tortorici, Antonino Zarcone 36, Alessandro La Macchia 30, Santo Puliafito 51, Alessio lannello 24, Giovanni Calabrese 61, Pietro Salvatore Calvo 43, Filippo Torre 47, Rosa Tindaro Merlino, Rosario Libero 30, Antonino Saia 37, Santo Spinella 60, Salvatore Gambino 29, Giovanni Francesco Brigandì 35, Carmelo Ilaqua 58, tutti di Barcellona. Luca Quaranta 28 anni, originario di Napoli; Antonella Magazzù 44 anni Furnari, Simone Pantano 48 Terme; Rosa Gambino 30 Rodì; Filippo Bruno La Spada 39, Saveria Anna La Rosa 45, Gaetano Puglisi 26, Francesco Pietrafitta 49, Laura Pietrafitta 27, Maria Concetta Nanì 47, Andrea Caravello, Carmelo D’Agostino 62 anni, ElviraVisalli 27 anni. LEONRADO ORKLANDO – GDS DEL 25 FEBBRAIO 2014 –

fonte articolo Stampa Libera

Precedente Calcio A5 Sicilia: Campionato di C2 girone C, 22^ giornata Mortellito – Sport C.Peloritana 0-0 Successivo Patti. Agenzie assicurative emettevano polizze false