LA MUSICA CLASSICA A PIRAINO ACCOMPAGNA L’ARRIVO DEL 2018

Le note della musica classica daranno il benvenuto al nuovo anno, al Palacultura “Don Puglisi”, a Gliaca di Piraino, che dopo aver visto la riapertura dei locali con il cinema, proprio prima delle festività natalizie, riapre ora i battenti anche alla musica di livello con il bellissimo concerto, diretto dal maestro Calogero LO IACONO.

Infatti nel pomeriggio del prossimo 5 gennaio, dalle ore 19, andrà in scena il primo “Concerto di Capodanno 2018″ proposto dalla Scuola Civica di musica “Mario Aspa” di Piraino e dalla Popular Symphonic Band di S. Stefano di Camastra che presenteranno il concerto di musica classica suonando pezzi di Johann Strauss. Continua a leggere

TEATRO ANTICO ORE 21.30 ALVARO SOLER 17 AGOSTO Unica data in Sicilia

Conto alla rovescia per l’arrivo di una delle star internazionali più amate del momento: ALVARO SOLER il 17 AGOSTO si dice “emozionato” all’idea di salire sul palco del Teatro antico di Taormina per l’unica data in tutta la Sicilia, del suo tour europeo.
Uno degli appuntamenti più attesi della prima edizione di TAOMUSICA, organizzata da Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Dopo il successo dei suoi singoli “EL MISMO SOL”, “SOFIA”, “LIBRE” e l’ultimo “Yo Contigo, Tu Conmigo” insieme a Morat” che sta spopolando in radio, ALVARO SOLER ha scelto TAORMINA e il TEATRO ANTICO per l’unica data siciliana del suo tour che lo sta portando in giro per l’Europa: Alvaro presenterà live i brani del suo disco “ETERNO AGOSTO”, certificato ORO in Italia.
Nell’album anche la collaborazione con Max Gazzè in “SONRIO (La vita com’è)” e la versione inglese de “EL MISMO SOL” (Under the same sun) che vede Alvaro duettare con la superstar latina JENNIFER LOPEZ (https://www.youtube.com/watch?v=RT7tB_yeQx8).
Compositore, musicista e cantante, a soli 26 anni Alvaro Soler può vantare 36 dischi d’Oro e di Platino in tutto il mondo e 200 milioni di stream a cui si aggiungono le visualizzazioni su YouTube e Vevo dove i suoi video hanno collezionato oltre 600 milioni di views.

OMAGGIO A DOMENICO MODUGNO Il 7 maggio al Teatro Vittorio Emanuele di Messina

Omaggio a Domenico Modugno: il 7 maggio al Teatro Vittorio Emanuele di Messina oltre 150 artisti reinterpretano i successi del padre della canzone d’autore italiana. Tra gli altri, Antonella Ruggiero, Riccardo Pirrone, Lello Analfino, Nonò Salamone

Si terrà domenica 7 maggio a Messina lo speciale OMAGGIO A DOMENICO MODUGNO, l’evento organizzato da Nino Germanà con la direzione artistica e la regia di Alfredo Lo Faro e il patrocinio del Comune di Messina. L’imperdibile serata vedrà oltre 150 artistiriuniti sul palco del Teatro Vittorio Emanuele per celebrare lo straordinario musicista e attore, considerato il padre della canzone d’autore italiana, e il suo stretto rapporto con la Sicilia e con Messina in particolare. Originario di un piccolo paese in provincia di Bari, Modugno, che sposò una messinese, fu infatti ispirato dalla gente e dalle storie della Sicilia, di cui si fece portavoce scrivendo e interpretando numerose canzoni nel dialetto dell’isola, conosciute in tutto il mondo e divenute negli anni veri e propri classici del repertorio poetico e musicale italiano.

Nel corso di uno spettacolo magicamente narrato da Salvatore Nocera Bracco, a reinterpretare le più belle canzoni di Domenico Modugno saranno le voci della raffinataAntonella Ruggiero, del crooner Riccardo Pirrone, di Lello Analfino dei Tinturia, che già più volte nella sua carriera ha riproposto brani del Maestro, e di Nonò Salamone, il cantastorie amico di Modugno che come lui ha contribuito a diffondere il canto siciliano nel mondo. I quattro cantanti saranno accompagnati dall’orchestra Sinfonietta Messina, diretta dal Maestro Domenico Riina, con la partecipazione straordinaria di quattro solisti siciliani apprezzati a livello internazionale: il chitarrista Francesco Buzzurro, l’armonicista Giuseppe Milici, il clarinettista Nicola Giammarinaro e il fisarmonicista Pietro Adragna. In scaletta più di venti brani, non solo in dialetto siciliano, tra cui Lu pisce spada, Meraviglioso,Malarazza, Tu si’ ‘na cosa grande, Amara terra mia, La donna riccia. A impreziosire l’evento le coreografie di Marco Savatteri, che dirigerà i ragazzi della Casa del Musical.

“Con questo grande spettacolo racconteremo decenni di storia dell’Italia nel mondo, celebrando un artista eclettico e geniale che attraverso i suoi testi ha saputo creare non solo emozioni, ma anche rivoluzioni – spiega Nino Germanà – È straordinario come Modugno sia ancora oggi così attuale e ci auguriamo che questo evento culturale possa divenire uno strumento e un esempio di rinascita per la nostra città”.

 

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 20.00. I biglietti (da 16,50 a 31,50 euro compresi i diritti di prevendita) sono disponibili nei circuiti Ticketone e Tickettando e online su www.ticketone.it ewww.tickettando.it.

 

Palermo, 29 aprile 2017

 

Ufficio stampa: Pietro Zolfo – [email protected]3395834824

 

Teatro Mandanici, De Andrè sabato 18 Marzo Barcellona Pozzo di Gotto

Barcellona Pozzo di Gotto – In scena sabato 18 marzo alle ore 21 al Teatro “Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto “De Andrè canta De Andrè”, unica data in Sicilia. “Un progetto – spiega Cristiano De André nella sua autobiografia – che mi ha permesso e mi permette di portare avanti l’eredità artistica di mio padre caratterizzandola però con nuovi arrangiamenti che possano esprimere la mia personalità musicale e allo stesso tempo donino un nuovo vestito alle opere, una mia impronta. Mi auguro che così facendo la poesia di mio padre possa arrivare a toccare le anime più giovani, a coinvolgere anche chi non ascolta la canzone prettamente d’autore”.

Villafranca Tirrena, “Concerto di Primavera” per “Castello … in Aria”

concerti-al-castello-primavera-2016Villafranca Tirrena (ME) – Al Castello di Bauso di Villafranca Tirrena domenica 22 maggio alle ore 19 il “Concerto di Primavera” delll’Orchestra del teatro Vittorio Emanuele di Messina, diretta dal maestro Giuseppe Paratore, solisti Giampiero Cannata (corno), Giovanni Petralia (fagotto), Ilenia Giorgianni (flauto), Giuseppe Ruggeri (tromba) e Fabio Costantino (clarinetto). In programma arie di Mozart, Vivaldi, Bach, Hummel, Baermann, Rossini e Mascagni.

Il concerto, a ingresso libero, si realizza nell’ambito di “Castello in … Aria”, progetto biennale di iniziative culturali e di spettacolo finalizzato alla valorizzazione del Castello di Bauso di Villafranca Tirrena, cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, realizzato dal Centro Sperimentale di Didattica e Divulgazione Musicale Progetto Suono di Messina in partenariato con il Comune di Villafranca Tirrena e la Pro-Loco di Villafranca Tirrena. L’utilizzo del Castello di Bauso è stato concesso dalla Soprintendenza Beni Culturali di Messina su mandato dell’Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

Iria Cogliani
iTAM Comunicazione
+ 39 3298346593

Villafranca Tirrena, domenica 22 “Concerto di Primavera” dell’Orchestra del Vittorio Emanuele

locandina CONCERTO DI PRIMAVERA“CASTELLO … IN ARIA” A VILLAFRANCA TIRRENA
DOMENICA 22 IL “CONCERTO DI PRIMAVERA”
DELL’ORCHESTRA DEL  VITTORIO EMANUELE

Villafranca Tirrena (ME) – Dopo l’applaudita e partecipata kermesse del 30 aprile, torna al Castello di Bauso di Villafranca Tirrena la grande musica classica. In scena domenica 22 maggio a partire dalle ore 19 l’Orchestra del teatro Vittorio Emanuele di Messina. Diretta dal maestro Giuseppe Paratore, l’Orchestra con i solisti Giampiero Cannata (corno), Giovanni Petralia (fagotto), Ilenia Giorgianni (flauto), Giuseppe Ruggeri (tromba) e Fabio Costantino (clarinetto) si esibirà nel “Concerto di Primavera”. In programma arie di Mozart, Vivaldi, Bach, Hummel, Baermann, Rossini e Mascagni. Continua a leggere

MAX GAZZÈ MAXIMILIAN TOUR TAORMINA TEATRO ANTICO, 25 AGOSTO

68e30472-154d-4856-bd8d-a7d3a251ae06Continua ad arricchirsi il prestigioso calendario della decima edizione di SICILIA MUSICA ESTATE, la rassegna di eventi che ogni anno, per la stagione estiva, propone alcuni tra i più prestigiosi concerti e spettacoli nell’Isola, con l’organizzazione di Musica e Suoni e la direzione artistica di Nuccio la Ferlita.
Al parterre di grandi nomi si aggiunge infatti MAX GAZZÈ, che si esibirà sul palco del TEATRO ANTICO DI TAORMINA il 25 AGOSTO, ore21.30, dando seguito al grande successo del suo MAXIMILIAN TOUR, dal nome del suo ultimo album.

gazze_100x140.indd
gazze_100x140.indd

E’ un vero e proprio boom il “Maximilian Tour”, dopo il “tutto esaurito” nei palazzetti d’Italia, con un successo straordinario che continua tutt’ora (senza sosta!) e prossimo ad una lunga “vuelta” in Europa (con partenza da Madrid, il 5 maggio), arriva oggi l’annuncio del tour estivo che toccherà “le città e le location più prestigiose, non poteva mancare il Teatro antico di Taormina.
La formazione che accompagnerà Max sarà composta da Giorgio Baldi alle chitarre, Clemente Ferrari ai tasti bianchi e neri, Cristiano Micalizzi alla batteria, e Max ‘Dedo’ De Domenico agli strumenti a fiato.

info tour otrlive.it
comunicazione Vincenza Petta – [email protected]

ALEX BRITTI IN NOME DELL’AMORE TOUR

alex britti_PalermoPALERMO 22 aprile 2016 Teatro Golden – ore 21.00
CATANIA 23 aprile 2016 Teatro Metropolitan ore 21.00

Conto alla rovescia per i due concerti in SICILIA di ALEX BRITTI: il tour, che prende il nome dall’ultimo album IN NOME DELL’AMORE, toccherà le città di PALERMO (venerdì 22 APRILE, Teatro GOLDEN ore 21.00) e di CATANIA (sabato 23 APRILE Teatro METROPOLITAN, ore 21.00), con l’organizzazione di Musica e Suoni. Continua a leggere

Giammarinaro Oceano Etnojazz ParcoMuseo Jalari

2015-11-25_193359Continua la rassegna Oceano EtnoJazz, con la direzione artistica del fiatista/compositore Giovanni Mattaliano in scena al Parco Museo Jalari, di Barcellona Pozzo di Gotto, in concerto sabato 28 novembre ore 21.00 con il clarinettista e sassofonista jazz Nicola Giammarinaro accompagnato da Franco Giannola al pianoforte e banjo in “La Sicilia…la banda…New Orleans”. Continua a leggere

Francesco Buzzurro apre la rassegna “Macondo di Jazz…e oltre”. Venerdì in concerto a Milazzo presenta il suo nuovo album “Il Quinto Elememnto”

Foto.1_Francesco BuzzurroVenerdì 21 novembre FRANCESCO BUZZURRO sarà in concerto all’Epic Terrace Jazz Club di Milazzo – Messina (Via Nino Bixio, 47 – ore 21.30) per il primo appuntamento della rassegna “Macondo di Jazz…e oltre”, promossa dall’Associazione Macondo con la direzione artistica di Lorenzo Di Salvo. Il chitarrista siciliano, definito da Ennio Morricone “tra i più grandi al mondo perché capace di far fruire a tutti la musica colta”, presenterà i brani del suo nuovo disco “IL QUINTO ELEMENTO”. Continua a leggere