CHIESA & PERSONE – PAPA, NO A VITA MEDIOCRE E MONDANA

CHIESA & PERSONE - PAPA, NO A VITA MEDIOCRE E MONDANASuperare le apparenze della mondanità e custodire la fede sull’esempio dei Re Magi, senza accontentarsi di una vita mediocre. E’ il messaggio inviato da papa Francesco nella sua omelia durante la messa per l’Epifania a San Pietro. ”Sentiamo i Magi come saggi compagni di strada: il loro aiuto ci insegna a non accontentarci di una vita mediocre, da piccolo cabotaggio”, ha detto il Papa invitando a ”lasciarsi sempre affascinare da ciò che è buono, vero, bello… da Dio che insegna a non farci ingannare dall’apparenza, da ciò che per il mondo è grande, sapiente e potente: non bisogna fermarsi là, ma custodire la fede”. Per Bergoglio, infatti ”bisogna andare oltre il buio, il fascino delle sirene, oltre la mondanità, le tante mondanità di oggi e andare verso Betlemme dove, nella semplicità di una casa di periferia, da una mamma e un papà pieni di amore e fede risplende il sole sorto dall’alto, il Re dell’universo. Come i Magi – conclude il Papa – cerchiamo la luce e custodiamo la fede”.

Precedente Test del cervello per scoprire i falsi invalidi Successivo Il Comune di Pace del Mela apre lo sportello “Spazio Giovani”